TABACCHI OPERATO A UNA CAVIGLIA DOPO LA CADUTA A SILVELLE

Nella giornata di lunedì 16 gennaio Mirko Tabacchi è stato sottoposto ad intervento chirurgico nella clinica Codivilla di Cortina per la riduzione della frattura al malleolo del piede sinistro rimediata in una caduta al campionato italiano ciclocross di Silvelle. L’atleta del C.S. Forestale dovrà osservare un lungo periodo di riposo forzato. “Il terreno era ghiacciato e per di più c’erano le canalette dei passaggi in prova fatti nei giorni precedenti – ricorda Tabacchi -. Nell’affrontare una curva, di per sé non particolarmente insidiosa, mi è scivolata la ruota davanti e sono caduto a terra senza avere neppure il tempo di sganciare il piede. Ho sentito un forte dolore alla caviglia, ho continuato a pedalare sperando che fosse solo una forte botta, invece poi ho capito che era qualcosa di più grave e ho dovuto fermarmi”.

La prognosi iniziale era di quattro settimane. “Ancora per una settimana dovrò rimanere immobile, poi spero di poter ricominciare a muovermi – prosegue Tabacchi -. Conto di rimettermi presto in carreggiata per tornare competitivo in vista degli appuntamenti importanti della stagione mtb”.

Sarà sicuramente così. A Mirko il più caloroso “in bocca al lupo” da parte di Cicli Olympia.  

   

« torna alle news