I BRAIDOT IN SUD AFRICA PER LA PRIMA DI COPPA DEL MONDO

Per i fratelli Braidot è tempo di ornare a lottare in coppa del mondo XCO. A Stellenbosch, in Sud Africa, sabato 10 marzo si correrà con un clima estivo. “Una temperatura che ci mancava tanto – commentano i Braidot Twins - dopo l’ultima ondata di freddo che ha attraversato l’Italia”.

A Stellenbosch si corre su un percorso di 4.3 chilometri, con tanti single-track sia naturali, sia artificiali. I gemelli del Centro Sportivo Carabinieri dovranno dare il meglio di sé per condurre le loro Olympia F1X nel modo più naturale e veloce possibile. Nella definizione del set-ut dei mezzi si dovrà tenere conto della polvere, una componente che sicuramente caratterizzerà questa prova di coppa del mondo.

 A livello fisico le nostre sensazioni sono positive – raccontano Daniele e Luca Braidot -. Ci siamo allenati duramente, le gambe rispondono bene e quindi abbiamo entrambi fiducia di portare a casa un risultato che faccia iniziare bene il nostro cammino in coppa del mondo”.




 


 


« torna alle news